Sono un po’ KO

… ragazzi, lettori, amici scusatemi. Sono un po’ KO perchè ho ri-avuto l’influenza, ma questo è davvero niente.
Davvero niente.
Ciò che mi sconvolge è che… insomma… sono ancora molto confusa e delusa e…. insomma…
vi parlavo proprio in qualche post fa del mio micio, del mio compagno di coccole, e… adesso non c’è più.
L’ho trovato morto ieri sera accanto alla sua cesta in giardino, probabilmente è stato avvelenato e io… io non l’ho neanche salutato perchè ieri mattina sono partita di fretta per andare al lavoro e l’ho solo guardato da lontanto, io so che lui mi ha visto ma forse voleva una carezza, ma forse sapeva che io la mattina sono sempre in ritardo e non è venuto a chiedermela…
Sembrerà infantile che io alla mia età stia male per un gatto, ma era il mio gatto, e cie non lo sa non lo può capire.
Bel regalo, proprio ieri era il mio compleanno…

Annunci

21 pensieri su “Sono un po’ KO

  1. Oh noooooooooooooooo!!!!!!!!!!!!!!
    Mi dispiace immensamente: so cosa si prova a perdere un amico, visto che il 20 novembre ho perso anch’io il mio adorato Mozart, il mio meraviglioso pastore tedesco, rimasto con me per 17 lunghi anni…
    Ancora non me ne faccio una ragione e, se ci penso, mi vengono i lacrimoni…
    Un abbraccio forte, ti sono vicina…
    Gli auguri, a questo punto, mi sembrano superflui… 😦

    Mi piace

    • Grazie Deborah, ho scritto questo post non per farmi compatire, ma anche per farvi capire perchè in questo momento non riesco a sorridere. Non riesco a sorridere anche pensando alla gente, a come fa ad essere così crudele contro una bestiola che ha sempre dato sorrisi a tutti (anche a quelli che pasavano!).
      Mah boh…

      Mi piace

  2. Mi spiace molto per quello che ti è successo. Ti è capitata una cosa molto molto brutta perché il sadismo degli uomini è sconfinato e si riversa sempre su chi è in posizione di non potersi difendere e si sfoga così delle proprie insoddisfazioni. Che amarezza.

    Mi piace

  3. Ciao cara, ti sono vicina e ti capisco perchè anch’io ho sempre avuto cani e gatti. L’ultima: Giada una trovatella che mi ha fatto compagnia per 15 anni quando è morta per me è stato un vero trauma. Le volevo così bene, mi sembrava di avere una sorella pelosa.
    Chi fa del male alle bestioline merita solo che gli capiti altrettanto.
    Ti abbraccio con tanto affetto, Vero

    Mi piace

  4. Non capisco la bassezza di un atto simile.
    Non devi scusarti, anzi sarebbe vile se non provassi dolore per il
    tuo amico.
    “Chiunque sia stato… sarà ricompensato…”
    Un abbraccio
    Mistral

    Ps: sottovoce ti lascio i miei auguri

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...