Amor di sale

Sono una rima imperfetta, una rima che nessuno ha mai baciato, incatenata a un cuore, a un dire a un fare a un lettera e a un testamento.

Se mi leggi tra le righe io posso vergognarmi; se non mi leggi me ne sto qui ferma ad aspettare il tuo petalo d’amore che cade dopo Maggio, e mi sospira con passione da poeta.

Sono un rima imperfetta, altre sono meglio di me; ma i tuoi occhi mi hanno amato, e io ti dico ‘Amor di sale’.

Annunci

8 pensieri su “Amor di sale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...