Scusate ma… uno sfogo a testa in giù

WordPress
WordPress (Photo credit: Adriano Gasparri)
Pesce Luna - Mola mola (Oceanário)
Pesce Luna - Mola mola (Oceanário) (Photo credit: andrea.prave)

Scusate ma… come funziona il Freshly Pressed? Ovvero il frescamente pressato? meglio: come faccio a diventare pesce fresco del giorno incartato nel giornale di WordPress?

Delirante domanda che sta a significare: ma come si fa a diventare Freshly Pressed ? No perchè ne leggo un po’ di questi blogghi segnalati e trovo siti attivi da 3 mesi che hanno 190 click e sono tra i Freshly Pressed, meglio per loro per carità ma… no perchè io sono sempre un pesce vecchio da gettar via, mio caro WordPress, però ho molti più clienti nella mia pescheria!

[Da leggere fuor di metafora… naturalmente!]

[Scusate ma stamattina mi sono svegliata a testa in giù, ho troppo sangue nel cervello… (e le orecchie da pipistrello- sol perchè fa esilarantemente rima)].

[Ah scusate forse dovevo andare sulle FAQ ma ‘sta sigla mi sa molto di F–K YOU e in genere non amo usarla… ingenuamente penso che qualcuno mi mandi a quel paese, e non conosco la strada!]

Firmato Lupus delirium tremens sine fabula.

Annunci

33 pensieri su “Scusate ma… uno sfogo a testa in giù

  1. I misteri di WordPress! A parte quello che hai già detto tu, che si trovano blog commentati da tre persone di numero o meglio da nessuno… Da notare la persistenza di alcuni blog fanatici e che sarebbero da censura per la loro diseducatività per il mondo sociale e culturale…

    Mi piace

    1. concordo! certo, come ho avuto modo di dire più volte, io parlo di poco o nulla, ma ci sono molti blog migliori del mio che meriterebbero l’ascesa all’empireo del… Pesce (sic!). Alcuni blog freschi freschi sono proprio inguardabili (e illeggibili, che è peggio!).+
      Ma non c’è un modo per proporre dei blog all’attenzione della blogosfera wordpressiana? Per esempio, Emerald (e qui sono molto seira) il tuo blog è impegnato, serio, e meriterebbe davvero una bella prima pagina!

      Mi piace

      1. Grazie mille. Anche il tuo merita. Ci dovrebbe essere più ricambio di blog. Anche perché quando mi si apre wordpress in inglese vedo cose meravigliose, una voglia di vivere immensa che emerge da immagini e titoli… quando apro wordpress italia pieno solamente di polemiche e gente che gli rode per i più svariati motivi, mi viene voglia di richiuderlo subito 😀
        Comunque dato che interessa anche a te farò qualche ricerca in proposito, appena possibile.
        Come sono quei cosi su cui ti sei iscritta? Blogger Italia e BlogItalia?

        Mi piace

        1. Mah blogger Italia non mi dice molto, a volte lancia qualche possibiilità di inserire pubblicità retribuite nel sito, ma non lo faccio perchè mi sembra troppo sfacciato nei confronti di chi legge con passione il cercare di lucrare sulle loro visite. Blog Italia mi ha aumentato un po’ di visite, ma in realtà il flusso è interno, proviene dalle amicizie che intesso; da questi programmi viene poco poco traffico. Ci ho provato ma non credo valga la pena.
          Meglio invece Paperblog, che mi avevi indicato tu.

          Mi piace

          1. Ok, allora proverò forse con Blogger Italia perché credo sia il momento buono di provare con pubblicità per il mio blog. Tanto la gente c’è così assuefatta che non ci fa più caso, anzi… credo che distinguano un sito da un blog più che altro per la pubblicità. Io ho provato con Bannerpromotion ma finora mi sono arrivate due visite da quello… bah!
            Eppure dicono che è il migliore: figuriamoci il peggiore 😀

            Mi piace

            1. Io credo nella capacità umana di un blogger, più che in certi siti… credo che il dialogo continuo e la capacità di sapersi mettere in gioco porti frutti. Io almeno li sto ottenendo così, e sono abbastanza naturali (almeno credo).
              Forse serve tempo… 🙂

              Mi piace

              1. Sì, sì. Lo penso anche io. La qualità è importantissima. Solo che quelli con i soldi giocano abbastanza “sporco”. Calcola che un sito per cui dovevo scrivere io, ma hanno scelto un’altra perché più vicina al basso qi e all’ignoranza del target da raggiungere, ha raccolto 400 mi piace in due giorni su facebook… roba da pazzi! Per quello mi sto guardando intorno. Almeno perché spero così che qualcuno mi legga e che mi dia qualche straccio di lavoro mentre studio… di farci qualche viaggio o almeno di comprarmici una macchina fotografica decente che la mia mi mette in croce…

                Mi piace

        2. Ps Anche a me la homepage inglese paice tantissimo! In Italia no comment… i blog sono selezionati o in base all’umorismo (spesso molto crasso) o in base alla politica… mah boh… e io che leggo i blog per rilassarmi mi continuo a ritrovare in balìa di certi argomenti… Mah. Comunque se scopri qualcosa fammi sapere, dubito sia possibile penetrare nelle alte sfere e individuare quali siano le modalità di selezione dei blog per il pesce fresco…!!! 🙂
          Buona serata, intanto.

          Mi piace

  2. Mica ho capito quale sia il tuo problema, forse prendi troppo sul serio certi informazioni statistiche, come se il significato principale di comunicare con questo mezzo sia solamente numerico, non la qualità di dire cose serie, esprimere opinioni e proporre considerazioni che possano interessare.
    Io a quella logica non ci sto per nulla, sarebbe analoga a quella che ho sempre definito la raccolta delle figurine, quando c’era chi faceva la gara per mettere insieme più amicizie possibili, che poi forse tale non sarà stata nessuna!
    Comunque c’è la libertà di intendere come meglio si ritiene questa esperienza di interazione fra persone!
    Ciao e buona serata cara Vera…io sto seguendo le partite della gionata di campionato di calcio!

    Mi piace

    1. Caro Sergio, non allarmarti! Se scrivo questo blog è perchè ci credo fortemente e perchè per me è un hobby; non ho necessità nè volontà di ottenere visite, anche se non nego che vedere crescere il numero di visite può dare una certa soddisfazione. Come dici tu, ha poco senso vantarsi per un vcentinaio di click nel mare magnum di internet, anche per me il tutto acquisisce importanza perchè ci si puòà esprimere e si può dialogare con le persone; ma per fare questo uno hoa bisogno di avere visite. NOn prendo sul serio i dati statistici, li osservo e mi pongo domande; ciò non vuol dire che io sia ossessionata da questo; cerco di farne buon uso e basta.
      Un saluto, Sergio, buona giornata.

      Mi piace

  3. ma… come fate a vedere tutte queste cose????
    io, ancora non mi so muovere in questo WP….
    ho solo capito come fare un post ,aggiungere una foto e commentare a destra e a sinistra….
    TUtto il resto non so nemmeno cos’è ….
    mi piace questa tua domanda 😀 ma, come hai capito non so rispondere!!!!!

    Mi piace

  4. L.S.F. la risposta è un acronimo Inglese S.E.O. (Search engine Optimization). Cmq io apprezzo chi si mette in gioco e vuole ottenere il massimo, se lo fa per divertirsi. Io intanto ti seguo, poi se un giorno mi va mi compro il libro su SEO di WP, anche perché il mio S.E.O in azienda NON lo posso utilizzare…….x ovvi motivi.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...