Lallazioni

Ricerchiamo noi stessi nelle nostre parole. Ma le nostre parole sono come monosillabi insensati di bambini che le madri ascoltano con amore, nonostante significhino niente; quei monosillabi sono le nostre preghiere che salgono spezzettate e senza senso al Cielo, monosillabi difettosi e incompiuti che un Dio attento accoglie con amore, per formare una catena di senso.

PS: le lallazioni sono proprio i primi suoni emessi dai bimbi, che tentano di riprodurre le parole degli adulti.

Annunci

3 pensieri su “Lallazioni

  1. che bel paragone 😀
    mi piace molto pensare ai nostri monosillabi senza senso che salgono al cielo, e Dio Padre amorevole accoglie e dà un senso…
    Come me, in questo periodo che cerco di capire cosa vuol dire Aurora in tutto sto chiacchierare … però ho capito che dedè è il fratellino Simone, ogni volta che lo prendevamo a scuola e la vedeva arrivare gli urlava dedè… 😀

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...