Come in un letargo

Cosa ti passa per l’anticamera del cervello?- mi chiese una vocina da dentro.
Mah in verità proprio niente, sto ancora sonnecchiando in un diabolico stand-bye. Sembra che io viva in una palude, con le gambe immerse nel fango, e ogni passo che cerco di fare mi affatico e vado sempre più a fondo.

Estate, quanto di ho aspettata! Ma adesso mi trovo troppo stanca per viverti.
Posso solo sopravviere.

Annunci

8 pensieri su “Come in un letargo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...