Nulla da pensare

Ci mancavano anche i velini, ora…
Se questa è parità dei sessi…

Ne esco stordita, quando nella stessa pagina del Corriere trovo la notizia relativa alla Jihad del sesso . Mi lascia senza parole. Ho un coacervo di sensazioni indichiarabili, una reazione che non riesco a verbalizzare…

I velini, sì… a noi in Italia ci importa dei velini…

Roba per chi davvero non ha nulla da pensare. E forse nemmeno un cervello da far funzionare.

Annunci

16 pensieri su “Nulla da pensare

  1. nelle 2° guerra mondiale come certo tu saprai i bordelli erano installati vicino alle prime linee dove combattevano i soldati per sollazzarli durante la licenza qui la storia si ripete anche se in nome della religione, disgustoso. quello che non capisco che c’azzecca (per dirla alla Di Pietro) i velini?

    Mi piace

    • Ok. Anche nell’antica Roma, e in tutto l’arco della storia… la cosa odiosa è che le cose non cambiano. E l’altra cosa odiosa è che non possiamo fare niente. E la cosa inammissibile è che esistano persone che la pensano così, sulla donna. E la mia reazione è dovuta al fatto che mi sono immedesimata lì in quelle donne e… non immagini cosa ho sentito addosso; non immagini cosa una donna può sentire, leggendo certe cose.
      I velini? Loro sono stati ‘creati’ per dare pari dignità alle donne; mi spiego meglio: da sempre Striscia ha avuto donne -oggetto, le veline; ora crea gli ‘uomini- oggetto’ perchè per parità è bene invertire i ruoli (e mette due donne alla conduzione).
      Non so se mi sono spiegata; a me sembra che il concetto di parità debba essere tutt’altro.

      Mi piace

  2. Che le donne (il loro corpo, sino a qualche tempo fa l’anima manco ce l’avevano) siano sempre state usate, è un dato di fatto. Che molte volte la religione di questo misfatto sia stata complice, anche. Ce ne vorranno ancora, di anni e di lotte, per cambiare questa situazione. Poi quello che ci sta dietro alle veline e ai velini, perché della stessa cosa si tratta, non credo sia divertimento… condizionamento all’inutile mi sembra più appropriato.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...