Dopo di noi

Le attese deragliano tra di noi, su binari che si scontrano laggiù, dove sai che le nostre ossa- le nostre vecchie ossa- non si abbracceranno mai più.

E’ passato tanto tempo ormai, da quando la vita era soffice; e gli spigoli mi urtano come il vento freddo che si porta dietro questa stagione.

Sono gli ultimi ricordi; io vorrei guardarti negli occhi e ritrovare noi. Ma qualcosa mi porta lontano, mi inghiotte dentro di me_ forse è una lacrima che spinger per uscire e che non vorrò farti vedere. Mai.

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...