Nottata

Resta con me, a farmi compagnia, solo il battito del mio cuore.

Fuori il gelo si incolla sui vetri delle automobili, ferme per la notte; ingloba i respiri del giorno, la loro condensa rimasta lì, dopo che si sono spente tutte le parole.

Resta con me solo il freddo nelle dita, il gelo sconsacrato di queste ossa che blocca ogni risata.

Fuori è come Natale; dentro è un’ immagine confusa persa in una goccia  di amore sparsa senza dolore.

2 pensieri su “Nottata

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...