Ma tu dici di sì

Hai la capacità di accendere la luce sui miei difetti senza farmeli sentire ingombranti; hai la delicatezza di farmi accorgere dei miei errori senza farmi sentire colpevole; hai la capacità di essere presente senza farmi sentire il tuo esserci come invadenza; hai la capacità di amare, e basta.

E io mi danno il cuore e l’anima perché non sono in grado di amare come te; e a volte arrivo a chiedermi se ti ami davvero.

Ma devo schermire questo interrogativo tessendolo dentro a un sì, facendo come la abili mani di mia madre quando ritorce un filo all’uncinetto e lo confeziona in un disegno armonico ed elegante.  Io ti amo così, con i miei dubbi e le mie penitenze. Dentro me non saprò mai se è amore vero, ma tu dici di sì.

14 pensieri su “Ma tu dici di sì

  1. E chi non ha mai dei dubbi o delle incertezze? Penso che sia normale in un rapporto, ma questo non vuol dire di certo che non ci sia amore! Un caro saluto e un abbraccio!🙂

  2. La descrizione mi ricorda una persona a me molto vicina
    … si tratta per caso di un nato nel segno del Sagittario?
    Di loro si dice intingano la freccia nella coda dello Scorpione
    raccogliendo quella dose di veleno che, minima, sa guarire (appunto: sa far comprendere agli altri dove possono migliorasi senza ferirli)
    Non credo all’astrologia ma ho trovato l’immagine molto calzante🙂
    un saluto
    K.

    1. Nemmeno io credo all’astrologia, e la persona in questione è un ‘gemello’ nel senso zodiacale del termine… eppure questo paragone con la coda dello scorpione mi piace (io non conoscevo questo aspetto che mi hai detto…).
      Sto pensando ai sagittario che conosco… no, non sono per niente ‘medicamentosi’… piuttosto al veleno; sarà un caso?
      grazie per l’interessantissimo commento!

      1. buffo… io “demonizzo” (si fa per dire) i gemelli, soprattutto se maschietti😀
        proprio gli astri sono inattendibili… a parte le previsioni di Rob Brezny che ha fatto dell’oroscopo una forma letteraria!
        mi ha fatto piacere lo scambio.. saluti!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...