Ingranaggi ingarruppati

Cara Grimilde,

l’aereo si è fermato e non ticchetta più; una parola omofona si è impigliata nello zibaldone del mio cervello e non vuol più scendere dal ramo; la nebbia si è estesa oltre i seni paranasali e mi inumidisce i baffi; l’edera è attecchita sul fondo dei miei occhi, e i colori che percepisco sono slavati, forse troppo green per essere artificiali; i miei arti si assomigliano a trivelle che scavino nel sottosuolo urbano una folle metropolitana perché farfalle vi si infilino e la usino per andare al lavoro. Mi chiedo poi come diventeranno queste farfalle dopo un viaggio lungo la tube anonima e sequestrata: che venga loro voglia di ritornare bachi da seta?

hqdefault

Cara Grimilde (o forse eri Morgana?) non so perché io ti scriva certe cose; forse perché i rotori del mio cuore mi hanno fatto presumere che stia per succedere qualcosa nel mio regno, anche se non so cosa. So che da te sono comparse grandi orme umane sopra i campanili, e che i castelli hanno preso a proiettare dalle torri arcobaleni a zig-zag. Prima che ciò succeda anche nel mio regno, volevo solo accertarmi della tua salute. Se ti scricchiolano i capelli e ti si annodano le ossa, usa lo ShamPooh Roby Facchinetti che ti ho mandato; ha fatto ricrescere i nei anche a Bruno Ape (cugino del più famoso Vespa) e ha fatto gonfiare le labbra a canotto a Sòffia Loren; l’unica che non so se sia guarita veramente è la Gina Lollofrigida: non ho potuto verificare (e non ci tengo) lo stato della sua situazione.

Cara Grimilde, or men vo… forse non è l’aereo che si è fermato e non ticchetta più; è la mia testa ad avere gli ingranaggi ingarruppati.

Tanti saluti e bachi.

Tuo Mago Zulù

2 pensieri su “Ingranaggi ingarruppati

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...