Kiev

Si combatte, si muore.
Perché?
Perché un giorno ci sia
pace.

Intanto
neri cumuli di frumento
e macerie spezzate sulle
ossa,
le ossa del cuore.

Si muore;
con un rintocco di campane qui si
muore; al soffio del vento qui si
stringe
un pugno a terra che stringe
la terra
intrisa di fame e dolore;
si stringe una madre lontana

non sa più pregare

non sa più se un giorno lontano dal male
ritroverà pace.

8 pensieri su “Kiev

    1. Ne dubito anch’io; la guerra non è certamente il mezzo adeguato per ottenere la pace. Se davvero volessimo la pace, nessuno combatterebbe. Ma la cosa strana è che tutti vogliamo solo stare bene, avere tranquillità per noi e le nostre famiglie… ci vorrà tanto a capire che non si crea niente distruggendo tutto?
      Concordo con te; intanto ci facciamo solo male, noi esseri umani.

  1. Sono molto dispiachiutta per quello che succede in Kiev… e l’enesima volta che l’uomo vuole con la violenza mostrare il suo potere.. siamo l’unica razza che ripette coscientemente sempre è ovunque i stessi sbagli… ma per cosa abbiamo un cervello???

    1. Pensa se non lo avessimo, il cervello… o sarebbe meglio perchè come gli animali non annienteremmo i nostri simili (non fino a certi punti); o sarebbe peggio perchè, non potendo ragionare sul male, ne commetteremmo di più.
      Mah, sono perplessa su questa umana stirpe…

      1. gli animali si dice fanno tutto istintivo.. ho i miei dubbi al riguardo… la nostra Tatanka fa cose anche della sua volonta e sa bene quando fa cose che non deve fare… l’uomo e un ignorante e la bestia più feroce… a volte vorrei essere un animale per non vergonfnarmi della mia specie!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...