Credere

E poi ci sono quelle cose che restano lì, come sospese, con un punto di domanda aggrappato alla coda a mo’ di palloncino.

E non sai decidere, e non sai più credere.

E ci sono quelle cose che non muovi più da lì: erano leggere una volta, ora sono come piombo fuso colato sui tuoi piedi.

E non sai camminare, e non puoi più credere.

Annunci

2 pensieri su “Credere

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...