Poeticità di nicchia

Non si sa da dove piovono, ma ci piovono; cadono sulla Terra da qualche mondo assurdo, o forse solo mandati come pollini dal vento di Dio, giù, come messaggeri di luce. Sono le persone che tutti noi consideriamo geni.

Riflettevo alcuni giorni fa su come la nostra società si cambiata negli ultimi decenni.

Consideriamo geni personaggi come Steve Jobs, come Bill Gates, o grandi inventori come l’inventore degli mp3 di cui vantiamo l’italianità… Tutto a che vedere con la tecnologia, con la materialità, con il progresso…

Anni fa consideravamo geni musicisti come Battisti, pittori o sculturo come Leonardo o Michelangelo… persone che poco avevano a che fare con la tecnologia o il progresso, e il cui scopo era trasmettere bellezza. Poeticità. La tecnica allora era un mezzo; oggi è un idolo da raggiungere con ogni mezzo.

Non traggo amare conclusioni, ma voi mi sapreste indicare qualcosa di geniale e assoluto nella nostra società che non abbia a che fare con la tecnologia?

Qualcuno potrebbe dirmi che la musica è molto seguita oggi, ed è anch’essa poesia; ma io rispondo che la musica che oggi ascoltiamo è commercio; la vera musica, quella poetica, spesso non fa audience rimane di nicchia.

 

14 pensieri su “Poeticità di nicchia

  1. Oggi, in linea di massima, se non si parla di tecnologia, si viene considerati trogloditi:… e tutto il resto passa in secondo piano. Diventa di nicchia, come hai giustamente scritto tu, a meno che uno non sia profondamente interessato ad un artista e va a cercare notizie approfondite su di lui.
    Serena notte, Pat

  2. in realta’ ci stava bene anche senza il non – penso che sia affascinante ma che sia tutto qui (cioe’ solo fascino ma niente sostanza).
    cmq a dire il vero battisti ho (l’ego…) smesso di considerarlo un genio quando ho ascoltato il suo primo album non scritto da mogol, si chiama(va) hegel, e a parte il nastro rosa, non c’erano molte altre canzoni memorabili.
    oddio anche su leonardo avrei qualcosa da ridire,,,sempre che sia veramente esistito, e’ un personaggio veramente troppo complesso, era sia un tecnico che un artista, era entrambe le cose.

    poi dipende cosa intendi come tecnologia, perche’ ad esempio ti stavo rispondendo con “la danza” – puo’ essere geniale e assoluta ma comunque c’e’ sempre bisogno di qualche “strumento” che suoni sotto.
    oppure no, se c’e’ qualcuno che canta.
    e allora anche le corde vocali, seppur biologiche, sono uno strumento.
    e allora se la tecnologia fosse (come molti affermano) un prolungamento del nostro corpo/cervello?

    io so soltanto che ne farei volentieri a meno, nonostante passo la maggiorparte del giorno con le dita su una tastiera.

    ciao un saluto bel blog etc.

    1. vorremmo tutti svincolarci da essa, a volte per giustificarci e sentirci meno in colpa asseriamo che è un nostro prolungamento e che siamo in grado di gestirla, ma spesso è un palliativo che non ci lascia accorgere che ne siamo succubi, forse anche schiavi.
      Eppure spegnere non si può; anche se lo sappiamo tutti che sarebbe molto meglio una bella passeggiata…
      Grazie per il tuo commento molto attento; grazie per il tempo che hai dedicato. Ecc. ecc.

  3. Tralasciando la genialita’ dell’arte,della musica,e della tecnologia,c’e’ anche una genialita’ al di fuori di tutto cio’,anche al di fuori della tecnologia.Quella di tutti i giorni,quando,dimenticando di comprare il sugo perche’ si pensava fosse a casa,ci si inventa un primo con quel poco che si trova. Con il solo pecorino e pepe e’ venuta fuori una pasta alla gricia da far resuscitare pure i morti!!! Piu’ geniale di cosi!!!🙂 Byeee!!!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...