Neoclassico

Chi non crede in te, merita la tua vicinanza?

L’assillo che mi disturba in questo scorcio di sera è ponderato e neoclassico come la compostezza inedita di una scultorea plasticità di marmo.

Chi non crede in te, forse si pone così perché ha bisogno della tua presenza e vuol richiamare l’attenzione gettandoti gocce d’amaro negli occhi?

 

6 pensieri su “Neoclassico

  1. chi non crede in noi semplicemente non ha occhi allenati a vedere e riconoscere il nostro, personale quid. e quindi va ignorato, e la sua importanza nella nostra vita declassata il più in fretta che si può🙂

  2. purtroppo non tutto puo’ essere spiegato, o risolto, con le parole.
    e tra l’altro la solita banale domanda se in primo luogo ci crediamo noi in noi stessi o meno.
    la vita non e’ fatta solo di parole o di pensieri razionalizzabili.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...