Pausa tè

Una bustina di zucchero che si scioglie nel tè; eppure… eppure qualche granello rimane sempre insoluto.

Insoluto come i pensieri che a volte si affastellano nella mente proprio mentre sorseggiamo una bevanda calda d’inverno.

Un bustina di zucchero che disperde il suo sapore nel liquido, può ben paragonarsi alla dolcezza del sentire che dentro noi si sciolgono i pensieri,  le preoccupazioni… e la nostra attenzione non sa se sia meglio concentrarsi sul fatto che essi si disperdano in noi, o sul fatto che rimanga qualche grumo a solleticarci un po’ di ansia o di amarezza…

4 pensieri su “Pausa tè

  1. Buongirorno cara Vera, se portiamo dentro tanata ammarezza forse per il fatto che i dolci pensieri sono chiuso dentro di noi… aprendo il cuore per nuove sensazioni e come dolficiare la nosta mente… tvb Pif♥

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...