Gentilezza

Qualcosa si dilata, come una maglia malandata, nel centro del respiro.

E’ come se- di tanto in tanto- uno spiraglio portasse gentilezza, una carezza inattesa.

Ma è un istante inafferrabile, forse più sognato che reale.

Eppure c’è, e vivi aspettando il prossimo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...