Millennio

Lune strane, tediosi pianeti ad orbitare perenni nel grigiore d’un astro più forte.

Ma il sottile  limite che scorre tra la voce e l’invocazione guarda in alto. Meraviglia.

Tra sabbie d’orme troverai le parole per descrivere

l’atto nobile con il quale hai perpetuato

un sogno

dentro a un nero millennio.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...