Primavera

Ho immaginato qualcosa

distrattamente.

Era un cerchio nel destino

o un’ombra che il cristallino non sa distinguere

né spiegare;

era la semplicità di un bambino

quando spalanca gli occhi a una novità

che non avrebbe mai immaginato…

Ho immaginato qualcosa

distrattamente:

volevo nasconderla nella mia borsa

farla mia per sempre.

Ma l’ho lasciata volare via

in una primavera di libertà.

Un pensiero su “Primavera

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...