A un passo da me

Ancora un poco di pazienza. Già assaporo ciò che potrò essere. A un passo da me ciò che vorrei essere. A un passo da me, tra poco sarò pienezza.

Annunci

Tornare

Tornare a ciò che sono e vorrei essere... Tornare. Tornare. Nostalgia che affoga le onde del mare, sciabordio d'incognito risacca di respiro. Voglio tornare ubriacarmi di me stessa Tornare... abbracciare la vita che ero. Ancòra. Tornare.

Il contenuto e la forma

Mi sembra che chi critica il Presidente abbia una cognizione pressochè inesistente della lingua italiana. Mi sembra, chiariamoci: è una personale impressione, avuta solo girando social e commenti a diversi post. Presso le mie orecchie non ha credito un discorso che non ha forma. La forma è rispetto per chi legge. La forma è rispetto... Continue Reading →

Libri

Di alcuni libri vorrei trattenermi tutto, e continuo a sottolineare... Troppe cose. Poi non ricordo niente. E ricomincio a leggerli.  

Il vino della solitudine

I. Némirovsky- Il vino della solitudine. Qualcuno che si sente come me. Ma lei ha nell'anima la vendetta. Qualcuno che si sente come me: uscirà dal medioevo adolescenziale? Attendo la fine per capire se la promessa del male si concretizza o si attutisce in un'anonima routine di malinconia.

Blog su WordPress.com.

Su ↑